L’EPA rinvia le regole sull’inquinamento in vista di Florence Landfall

L’Agenzia per la protezione ambientale ha temporaneamente sospeso le norme sull’inquinamento atmosferico in Georgia e Virginia mentre l’uragano di Firenze si avvicina alla costa e i preparativi locali per l’approdo causano un calo dell’approvvigionamento di carburante.

Reuters citazioni l’EPA ha affermato che “circostanze di fornitura di carburante estreme e insolite esistono in alcune parti della Virginia e della Georgia a seguito dell’arrivo dell’uragano”, hanno motivato la rinuncia alle regole. È arrivato un giorno dopo che l’agenzia ha concesso la stessa rinuncia a Nord e Sud Carolina.

Come ha fatto per la Carolina del Sud e del Nord, l’EPA ha rinunciato ai requisiti federali sulla volatilità della benzina – i requisiti di pressione di vapore di Reid – fino al 15 settembre. Altre regole, relative alla benzina riformulata e alla miscelazione delle scorte di benzina riformulate sono state cancellate fino alla fine del mese.

L’autorità ha anche messo in guardia contro i distributori di carburante che spingono troppo i prezzi alla pompa, ma anche così, i prezzi del gas sulla costa orientale degli Stati Uniti stanno aumentando questa settimana prima e durante l’atterraggio di Hurricane Florence, mentre i residenti hanno iniziato ad evacuare dalle Carolinas e Virginia, per il quale il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato lo stato di emergenza.

“Una tempesta come questa causa in genere un aumento degli acquisti di carburante nel mercato e un rallentamento della domanda al dettaglio. Gli automobilisti possono aspettarsi che i picchi nei prezzi delle pompe siano brevi, ma possibilmente drammatici, “Jeanette Casselano, portavoce dell’AAA, disse in una dichiarazione di mercoledì.

I governatori della Carolina del Nord, della Carolina del Sud e della Virginia hanno ordinato l’evacuazione obbligatoria nelle aree dei loro stati all’inizio di questa settimana. L’evacuazione riguarda più di un milione di persone. Gli abitanti delle coste hanno già iniziato a lasciare le coste a dirigersi verso ovest nell’entroterra, ma molti stanno scoprendo pompe di benzina vuote poiché le stazioni di benzina sono esaurite.

Secondo il National Hurricane Center, Firenze dovrebbe atterrare in North Carolina in ritardo oggi o domani. Successivamente, potrebbe spostarsi lungo la costa a sud-ovest e poi spostarsi verso l’interno.

Leave a Comment

Skip to toolbar