L’olio salta su dati di VIA rialzisti

Di Irina slava – 29 agosto 2018, 09:44 CDT

operazione di fracking

I prezzi del petrolio greggio sono aumentati in seguito all’ultimo petrolio settimanale delle Amministrazioni per l’informazione sull’energia rapporto sullo stato poiché l’autorità ha riportato un pareggio nelle scorte di petrolio greggio, di 2,6 milioni di barili per la settimana fino al 24 agosto, dopo un giorno prima, l’American Petroleum Institute aveva stimato che le scorte erano aumentate di 38.000 barili .

Gli analisti avevano previsto un considerevole sorteggio di 1,5 milioni di barili negli inventari di petrolio greggio. Una settimana prima, l’EIA ha riportato un inventario di 5,8 milioni di barili .

Nella benzina, l’autorità ha riportato un pareggio di 1,6 milioni di barili nelle scorte, circa il 5% della media quinquennale in questo periodo dell’anno. La produzione media giornaliera di benzina era di 10,2 milioni di barili. Ciò si confronta con un volume di inventario di 1,2 milioni di barili e una produzione giornaliera di 10,2 milioni di barili nella settimana precedente.

Nei distillati, l’EIA ha riportato l’unica build per la settimana, a 800.000. La produzione giornaliera di distillati era di 5,2 milioni di barili. Ciò si confronta con un aumento di inventario di 1,8 milioni di barili una settimana prima e una produzione giornaliera di 5,4 milioni di barili. Le scorte di distillati sono ora dell’8 percento inferiori alla media quinquennale per questo periodo dell’anno.

Alla vigilia della pubblicazione dei dati, i benchmark del WTI e del Brent si sono scambiati quando il Wall Street Journal ha riferito che il greggio iraniano ei carichi di condensato per agosto sono destinati a scendere ai minimi di 1 anno mentre ci avviciniamo all’arrivo di nuove sanzioni riscossa dagli Stati Uniti. L’aumento dei prezzi dovuto alla caduta delle scorte di petrolio è stato mitigato dal rapporto dell’API di ieri, che ha stimato che il greggio, la benzina, i distillati e l’inventario detenuti a Cushing, in Oklahoma, erano tutti aumentati.

Alle 9:24 EDT, WTI si stava negoziando $ 0.63 ( + 0,92% ) a $ 69,16, mentre Brent si stava negoziando $ 0.55 ( + 0,72% ) a $ 76,84.

Torna alla homepage

Leave a Comment