Anadarko vende asset midstream per $ 4 miliardi

Anadarko Petroleum Corporation sta vendendo per 4,015 miliardi di dollari, in pratica, tutti i restanti asset midstream a Western Gas Partners, una master limited partnership formata da Anadarko una decina di anni fa per possedere, sviluppare e gestire attività midstream.

Anadarko riceverà $ 2,0075 miliardi di dollari dei proventi della transazione in contanti, mentre il resto sarà pagato in nuove azioni di Western Gas, ha detto Anadarko in un comunicato di giovedì.

I restanti asset midstream di Anadarko soggetti alla vendita sono in gran parte associati ai due principali film di petrolio onshore degli Stati Uniti di Anadarko nei bacini del Delaware e DJ. Le attività acquisite comprendono DBM Oil Services, APC Water Holdings, Bone Spring Gas Plant e MiVida Gas Plant nel Delaware Basin del Texas occidentale. Nel DJ Basin in Colorado, la partnership sta acquistando l’interesse del 100% di Anadarko sia nel DJ Basin Oil System che nello stabilimento di Wattenberg. Anadarko sta inoltre vendendo le sue quote azionarie nel Saddlehorn Pipeline, nel Panola Pipeline e nel Wamsutter Pipeline.

La vendita dovrebbe chiudersi nel primo trimestre del 2019 ed è soggetta alle approvazioni regolamentari e alle altre consuete condizioni di chiusura.

Correlati: Il tallone d’Achille dei veicoli elettrici

La vendita di asset midstream “sostiene la nostra strategia duratura di restituzione di valore agli azionisti di Anadarko, poiché prevediamo di continuare a privilegiare l’uso di liquidità e flussi di cassa liberi per riacquistare azioni, ridurre il debito e aumentare il dividendo nel tempo”. Il presidente e CEO di Anadarko Disse Walker.

Dopo l’annuncio dell’affare, Anadarko ( NYSE: APC ) Le azioni sono aumentate del 2,25 per cento alle 10:01 dell’EST di giovedì. Mercoledì, le azioni di Anadarko sono aumentate del 6% dopo che gli elettori del Colorado hanno respinto un’iniziativa di voto per aumentare la distanza di battuta per la perforazione, in una grande vittoria per le ditte petrolifere esposte al Colorado come Anadarko.

“Apprezziamo gli sforzi appassionati dei nostri dipendenti e di molti altri che hanno condiviso le informazioni per aiutare a riunire i Coloradan per sconfiggere questa misura estrema”, ha detto Al Walker di Anadarko in un dichiarazione seguendo il ballottaggio del Colorado.

“Riconosciamo che la sconfitta di Proposition 112 non è un referendum duraturo, e lavoreremo con i funzionari neoeletti e quelli che continuano a lavorare per trovare un migliore equilibrio per ridurre le preoccupazioni associate alla rapida crescita della popolazione e dell’attività petrolifera e del gas in Colorado “.

Skip to toolbar