Produttori del Golfo del Messico per l’uragano Michael

Di Irina slava – 09 ottobre 2018, 11:00 CDT

Baldplate

Gli operatori del settore petrolifero e del gas nel Golfo del Messico hanno iniziato a evacuare il personale della piattaforma e chiudere la produzione prima dell’uragano Michael, che dovrebbe sbarcare in Florida domani. Finora, il Bureau of Safety and Environmental Enforcement segnalati Lunedì, oltre il 19 per cento del petrolio e l’11,09 per cento della capacità di produzione di gas nel Golfo del Messico sono stati chiusi, e molto probabilmente seguiranno prima dell’uragano.

La capacità di chiusura è pari a 324.190 bpd di produzione di petrolio e 283,88 milioni di piedi di gas naturale. Questo è tutto secondo i rapporti giornalieri che gli operatori di campo inviano al BSEE. Secondo i meteorologi, l’uragano viene alimentato da temperature superficiali più calde del mare, che potrebbero portare a onde tra i 15 ei 20 piedi, sufficienti a interrompere la produzione di petrolio e gas nel Golfo.

Reuters segnalati Lunedì i prezzi del carburante negli Stati Uniti non hanno reagito in modo forte alle notizie di un altro uragano che minacciava la produzione di petrolio e gas, con la maggior parte dei commercianti che presumevano che l’effetto di Michael sarebbe stato temporaneo. La tempesta si sta attualmente allontanando dall’area con la maggiore densità di raffineria, che potrebbe aver influito su questo sentimento.

Finora, BP ha interrotto la produzione di petrolio e gas su quattro piattaforme, con Anadarko, Chevron e BHP Billiton che chiudono in due ciascuno. Exxon ed Equinor hanno evacuato il personale da una piattaforma ciascuno. Il numero totale di piattaforme e impianti chiusi a fine giornata di lunedì era 15, incluse 10 piattaforme e 5 impianti di perforazione.

Se l’uragano continua lungo la costa orientale, potrebbe comunque influire sulle raffinerie. S & P Global Platts riferisce che il percorso esteso di Michael passa per una parte della costa che ospita almeno cinque raffinerie con una capacità produttiva combinata di oltre un milione di barili di petrolio al giorno.

Torna alla homepage