Record di oro investe record sul tuffo del mercato azionario

Record di partecipazioni in oro al servizio di investimento online n. 1 …

La peggiore caduta nei mercati azionari globali dal maggio 2012 il mese scorso ha visto un aumento degli investimenti in oro da parte di privati, scrive Adrian Ash a BullionVault.
Ottobre ha visto la più forte domanda di investimenti su un aumento del prezzo dell’oro da quando Donald Trump è entrato in carica a gennaio 2017, ed è la crescita più forte di un aumento dei prezzi di queste dimensioni dopo il voto sulla Brexit a metà 2016.
Poiché l’indice MSCI World è sceso del 7,6% in ottobre, toccando i minimi di 13 mesi, il prezzo dell’oro in dollari USA ha recuperato dai minimi di 20 mesi, aumentando dell’1,4% per raggiungere la media mensile più alta da luglio a $ 1215 l’oncia.
Per gli investitori dell’Eurozona, il ritorno dello scorso anno dell’enorme debito pubblico dell’Italia ai titoli dei titoli ha fatto registrare un aumento dell’8% dei prezzi dell’oro al picco di ottobre dal minimo di settembre ai minimi di 32 mesi.
Il Prezzo dell’oro britannico in sterline per oncia nel frattempo è balzato del 7,9% dopo aver fatto il suo primo tuffo sotto £ 900 dal giorno del referendum sulla Brexit, il 23 giugno 2016, prima di tornare a £ 945 oggi (o £ 30,40 al grammo).
Eppure, invece di vendere per trarre profitto come hanno sui recenti picchi dei prezzi dell’oro, gli utenti di BullionVault – la piattaforma online più grande al mondo per gli investimenti in metalli preziosi – sono stati acquirenti netti di oro come gruppo in ottobre, aggiungendo oltre un quinto di un tonnellata (212 chilogrammi) per raggiungere nuovi possedimenti record sopra 39,1 tonnellate.
Più di 1 tonnellata più grande di questo periodo l’anno scorso – e conservata in depositi specialistici di alta sicurezza in ogni scelta di Londra, New York, Singapore, Toronto o Zurigo – la nuova tenuta d’oro da record tra gli utenti di BullionVault supera di oltre 4 tonnellate vigilia del referendum del Regno Unito sull’uscita dall’UE a giugno 2016.
BullionVault, che ora si prende cura di quasi $ 2,0 miliardi di metalli preziosi per i clienti, ha anche visto aumentare il numero di acquirenti di oro a partire da settembre, ancora una volta scuotendo la tendenza alla ricerca di guadagni e agli utili dall’inizio dell’anno scorso.

Skip to toolbar